Pasta con pesce spada, pomodori e fave

Primi piatti a base di pesce: che delizia!!

Pasta al salmone, linguine con gamberi, pasta ai frutti di mare…. Quante ricette appetitose!

Se amate i primi piatti di pesce provate questa ricetta.

Pasta con pescespada, versione originale e gustosa: non scegliete i soliti spaghetti, ma optate piuttosto per una pasta corta come i mezzi paccheri; arricchite il sugo con pomodorini freschi e fave… vedrete che delizia!

L'ideale per un menú di pesce da gustare fino all'ultimo boccone.

Difficoltà: bassa


Tempo: 30 minuti


Ingredienti per 4 persone: 320 g. di mezzi paccheri (pasta di grano duro), 300 g. di pesce spada spellato e dadolato, 8 pomodorini Pachino, 200 g. di fave fresche spellate (o una confezione pronta surgelata), 30 g. di olio extravergine di oliva, 10 cl. di Vinchef, sale, pepe.


Preparazione: Portare a bollore una pentola di acqua salata e buttare la pasta.

Mentre cuoce tagliare il pesce spada a dadini e farlo saltare nella padella con l'olio e le fave.

Bagnare con il Vinchef e lasciare consumare per 10 minuti. Aggiungere i pomodorini tagliati a spicchi e privati dei semi e cuocere ancora 5 minuti.
Aggiustare di sale e pepe a piacere.

Scolare la pasta e condirla direttamente in padella con il sugo di pesce e verdura.